Sep 19, 11:46 AM pubblicato in Antologia del brigantaggio Antologia del brigantaggio da webmaster

Rassegna foto di Briganti (1)

Il brigante Giuseppe Caruso (capostipite dei pentiti), guida dell’esercito piemontese nella caccia a Crocco.

........la mia operazione, da me guidata, fu al bosco di Zampaglione sul monte di Calitri, dove sorpresi nel Casone la banda di Crocco; nel conflitto rimasero uccisi quattro briganti, sette furono feriti e caddero nelle nostre mani venti cavalli completamente bardati e molte vettovaglie. l’inizio della nuova carriera era per me felicissimo… Presi parte a tutte le spedizioni contro il Crocco, in tutte riuscii in qualche modo a sorprendere la banda ed a far prigionieri ed a far cadere uccisi parecchi briganti, ma era destino che il Crocco, il mio nemico, dovesse con la sua abilità diabolica, sfuggirmi sempre!
Il Generale Pallavicini divenne in breve entusiasta dell’opera mia e mi compensò moralmente e materialmente con tanta larghezza che io sentii crescere in me il dovere di adoperarmi in ogni modo per la repressione del brigantaggio…....